fbpx

Lavorare all’estero come Pizzaiolo: L’INP ti spiega come fare!!!

Sempre più italiani oggi giorno decidono di abbandonare la propria patria per scoprire cosa ci sia oltre i confini. Il mondo lì fuori è bello ma sicuramente è una realtà molto più difficile di quello che ci si aspetta.

Lavorare all’estero come Pizzaiolo non è cosa facile: il guadagno è sicuramente maggiore che in Italia ma anche i datori di lavoro all’estero si aspettano figure Professionali formate e competitive.

Bisogna quindi partire con la consapevolezza che bisogna lavorare duro ed essere preparati, conoscere le materie prime che si vanno a mescolare creando impasti sempre più digeribili, essendo pronti a soddisfare le aspettative della rinomata qualità Italiana.

Andare fuori preparati e competitivi è quindi molto importante, tanto quanto intraprendere un percorso formativo completo e innovativo.

Avere la possibilità di lavorare come Pizzaiolo all’estero può portarti ad un guadagno molto più alto di ciò che si creda. Su un nostro precedente articolo abbiamo parlato di “Quanto guadagna un Pizzaiolo all’estero“.

Ora vedremmo come lavorare all’estero come Pizzaiolo.

  • Avere le idee chiare sul dove andare, non tutti i posti sono uguali.
  • Bisogna anche scegliere quello più adeguato alle proprie abitudini, alle condizioni climatiche che si preferisce e in base alla disponibilità economica iniziale. 
  • Il budget con il quale partire è molto importante; in base al luogo scelto il budget varia in base al costo della vita.
  • Le conoscenze adeguate per proporre un impasto altamente digeribile all’altezza del vostro luogo di provenienza cioè l’Italia, il Made in Italy per dare all’estero è un prodotto di altissima qualità.
  • I canali di conoscenza sono molto importanti per limitare il tempo di ricerca del lavoro o meglio ancora partire già richiesti dall’Italia; così da non rimanere troppo tempo senza lavoro e spendere il budget con il quale si è partiti.
  • Frequentare un corso che ti prepari e che poi ti sponsorizzi per lavorare all’estero dandoti la garanzia che lavorerai e che guadagnerai sin da subito senza appunto dover toccare i tuoi soldi.

Il primo passo da fare per chi vuole partire preparato è quello di fare un corso da Pizzaiolo professionale. L’Istituto Nazionale Pizzaioli rinomato per la sua percentuale di Pizzaioli all’estero offre la migliore preparazione che un Pizzaiolo può avere per lavorare all’estero. Un Corso da Pizzaiolo con esame finale che attesta il tuo grado di preparazione con rilascio di Qualifica Internazionale.

Il corso Dell’ Istituto Nazionale Pizzaioli se non superato, ti verrà offerta la possibilità di frequentare nuovamente il corso gratuitamente perché punta a formare l’alunno una volta uscito per il lavoro.

I nostri corsi da Pizzaiolo sono riconosciuti da più di 20 città estere: Australia, USA, Argentina, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Cina, Colombia, Corea Sud, Croazia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Giappone, Grecia, Hong Kong, Irlanda, Israele, Italia, Messico, Norvegia, Olanda, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia e Montenegro, Singapore, Slovenia, Spagna, Svizzera,Regno Unito, Ungheria e Venezuela. 

Le mete più ambite e richieste variano molto dal periodo storico e ogni anno ce ne è sempre una più quotata. Quest’anno la meta più ambita e più richiesta è il Canada, dove sembra ci sia una forte richiesta di Pizzaioli Italiani.

La nostra Scuola riceve moltissime richieste da queste nazioni proprio per la qualifica e il grado di preparazione che forniamo ai nuovi pizzaioli.

Chi vuole cambiare vita, chi decide di andare a lavorare all’estero da anni si rivolge a noi.

Il Corso da Pizzaiolo dell’INP punta veramente a formare il corsista in modo da fargli acquisire la manualità e quella sicurezza in se stesso che gli permetterà di raggiungere i suoi obbiettivi. Avere un istruzione idonea permetterà di ricevere grandi soddisfazioni sia in termini di crescita professionale, sia in termini di guadagno in Italia ma sopratutto all’Estero.

Informati su come Lavorare all’estero come Pizzaiolo!!